Sunday, 20 July 2008

It's raining cats and dogs

Vista l’estate dal clima autunnale che stiamo vivendo, ”It’s raining cats and dogs” mi sembra un degno secondo argomento. Oddio, in realta’ l’estate piovosa l’abbiamo avuto l’anno scorso, quest’anno e’ solo freddo e grigio...

Se piovono gatti e cani vuol dire che piove davvero tanto, insomma, viene giu’ come Dio la manda, si dice dalle mie parti. In realta’ e’ raro che ci siano temporali; qui in UK il clima e’ polite come i loro abitanti...pioggerelline sottili, fini fini, che non vorrebbero neppure disturbare, che sembra si scusino di bagnarti...e contro le quali gli indigeni non aprono neppure l’ombrello (anche perche’, spesso, associato c’e’ un vento forza nove, che fa decollare anche il piu’ solido umbrella).

Comunque, come dice un mio collega, se gli eschimesi hanno cento modi per dire neve, e probabilmente i francesi anche di piu’ per identificare i diversi formaggi, gli inglesi devono avere altrettante parole per la pioggia! Per esempio questa pioggerellina si chiama, “drizzle”. Intraducible, chi l’ha mai vista in Italia? ;)

No comments:

Post a comment