Sunday, 21 September 2008

Housewarming




In Inghilterra, per festeggiare un trasloco, si invitano gli amici e si fa un housewarming party.

In pratica una festa molto informale, generalmente in piedi, visto l'alto numero di persone, con lo scusa/scopo di far conoscere la nuova abitazione. Anch'io lo feci a suo tempo...come si dice, il primo housewarming non si scorda mai: era il ferragosto 2006 e mangiammo il pandoro, che qui si trova tutto l'anno...

Ieri sera sono stato invitato ad un housewarming party. Un'amica spagnola si e' trasferita a vivere in un nuovo appartamento con il suo english boyfriend.

La serata e' scorsa in maniera molto divertente.....bbq sul terrazzo con hamburgers&sausages (the engish heritage) e salsa y sangria (the spanish heritage), un ottimo mix.

Ma tutta la festa e' stata multiculturale, con ospiti italiani (il sottoscritto), spagnoli ed inglesi (of course) ma anche uruguaiani, francesi, cecoslovacchi, brasiliani...insomma una piccola ONU godereccia e un po' brilla ;)

Per quanto riguarda l'housewarming, anzi strettamente l'house, mi sono innamorato, come tutti, dell'appartamento, che e' veramente bello e luminoso e con una grande terrazza, godibilissima in quei cinque/sei giorni di sole l'anno che questo parco Paese ci regala.

Tra l'altro, l'appartamento sta proprio vicino alla scuola di tango ed al negozietto dove trovo il radicchio rosso. Per la prima volta mi e' venuto voglia di cercarmi un flatmate e trasferirmi in centro!

No comments:

Post a comment